Il fantastico trio “Stick men”, con Tony Levin, Markus Reuter e Pat Mastelotto, sarà in concerto il 15 novembre al Teatro Kismet di Bari

Il supergruppo Stick Men, arriva al Teatro Kismet di Bari il 15 novembre, unica data puglese del tour europeo.
Composto dai membri dei King Crimson TONY LEVIN e PAT MASTELOTTO e dal chitarrista MARKUS REITER, Stick Men è un trio di artisti di altissimo livello nella storia del rock mondiale.
Un evento imperdibile per tutti gli amanti del genere avant-prog-rock e della buona musica in generale!
I biglietti sono disponibili su Ticketone, online e nei punti vendita del circuito.

I membri degli Stick Men hanno registrato album che hanno venduto oltre 50 milioni di copie in tutto il mondo, ed hanno suonato in molti progetti negli ultimi 5 decenni.
Il progetto prende il nome dallo strumento a corde suonato da Tony Levin, il “Chapman Stick”.
Markus Reuter suona la sua innovativa chitarra autoprogettata. La batteria di PatMastelotto, oltre al kit acustico tradizionale, comprende una sua configurazione elettronica che gli permette di aggiungere loop, campioni, e molto altro.
Dopo il successo dei tour post-pandemia negli Stati Uniti, in America Latina e in Giappone (72 concerti nel 2022/2023), gli Stick Men tornano finalmente in Europa con un tour di 4 settimane, per promuovere gli ultimi due album della band: Tentacles (2022) e Umeda (2023).

Dopo il successo dei tour post-pandemia negli Stati Uniti, in America Latina e in Giappone (72 concerti nel 2022/2023), gli Stick Men tornano finalmente in Europa con un tour di 4 settimane, per promuovere gli ultimi due album della band: Tentacles (2022) e Umeda (2023).

TONY LEVIN – Nato a Boston, Tony Levin ha iniziato con la musica classica, suonando il basso nella Filarmonica di Rochester. Passando poi al jazz e al rock, ha avuto una carriera notevole, registrando e andando in tournée con John Lennon, Pink Floyd, Yes, Alice Cooper, Gary Burton, Buddy Rich e molti altri. Ha inoltre pubblicato 5 CD da solista e tre libri. Oltre alle tournée con gli Stick Men, da oltre 30 anni è attualmente membro dei King Crimson e della Peter Gabriel Band, e dei gruppi jazz Levin Brothers e L’Image. Il suo popolare sito web, tonylevin.com, è stato uno dei primi blog del web e conta oltre 4 milioni di visite.

PAT MASTELOTTO – È raro che un batterista riesca a costruire una carriera di grande successo dopo la scomparsa della sua ex band di successo. Se ci sono riusciti Phil Collins e Dave Grohl, ci è riuscito anche Pat Mastelotto, un batterista autodidatta della California settentrionale, che si è cimentato anche con la sperimentazione della batteria elettronica. Pat ha passato una vita a saltare i generi dal pop, al prog, all’elettronica, alla world music con – tra gli altri – Mr. Mister, XTC, David Sylvian, The Rembrandts, Kimmo Pohjonen, e negli ultimi 20 anni con i King Crimson.

MARKUS REUTER – Markus è un compositore, chitarrista e produttore. Inizialmente formatosi come pianista, ha poi studiato il Guitar Craft di Robert Fripp e ha imparato a suonare il Chapman Stick, passando poi alla Touch Guitar U8. Reuter ha pubblicato diversi dischi da solista e ha lavorato a lungo con altri musicisti. È uno dei membri principali della band sperimentale Centrozoon, è metà del duo Tuner (con Pat Mastelotto) ed è stato anche membro dell’Europa String Choir. Reuter ha collaborato con Ian Boddy, Robert Rich, il cantante dei No-Man Tim Bowness e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.