Il Coro delle Stelle Alpine in concerto a Bari per l’Agebeo con canti della tradizione e natalizi

Domenica 18 dicembre alle 19.30 nella Parrocchia Beata Vergine Immacolata di Bari si esibirà il Coro delle Stelle Alpine della sezione ANA di Bari Puglia e Basilicata con il “Concerto per Natale”, un evento di beneficenza a sostegno del Villaggio dell’accoglienza Trenta ore per la Vita Agebeo, che ospiterà le famiglie di bambini malati di leucemia.

La formazione, guidata dal maestro Paolo Romano, è composta da 18 elementi ed è caratterizzata dalla presenza di voci femminili, che la rendono unica in Italia, rispetto ad altri cori della tradizione alpina. Tutti i coristi inoltre non utilizzano spartito e cantano accappella, senza il supporto della musica e dello spartito, a memoria in stile polifonico, a quattro voci.

“Nella splendida cornice della chiesa del quartiere umbertino – ha spiegato il direttore del coro – ci esibiremo per sostenere l’Agebeo nel suo progetto di realizzazione di un’opera che aiuterà tanta gente. Lo faremo proponendo canti della tradizione alpina e chiudiamo con tre brani sul Natale”.

Per la prima tipologia di brani, quelle legate alla tradizione alpina, saranno proposti vari canti. Tra questi ci saranno “33” una fanfara inno del corpo degli alpini, “L’ultima notte” che racconta un po’ la disastrosa ritirata alpina di Russia nella seconda Guerra mondiale, “Il testamento del capitano” una canzone simbolo che racconta degli ultimi voleri dettati da un capitano al suo battaglione. Sempre tra queste sarà cantata “Vecchio scarpone” una canzone arrivata terza al festival di Sanremo del 1953, cantata da Gino Latilla e Giorgio Consolini, divenuta simbolo degli alpini. A questa prima parte, che si concluderà con “Il Signore delle Cime” una preghiera a Dio padre delle montagne e alla Madonna per gli alpini caduti insomma in guerra o nelle missioni di montagna, seguirà una seconda tipicamente natalizia. Saranno cantati “Venite fedeli”, “Astro del ciel” e “Tu scendi dalle stelle”. A chiusura di tutto il concerto, immancabile, sarà cantato l’inno degli alpini.

Ogni brano sarà anticipato da una breve descrizione fatta dal presentatore del concerto, Mario Micheletti, membro del coro.

L’ingresso è libero, con un contributo volontario.

Parrocchia Beata Vergine Immacolata – via Abbrescia 96 – Bari
Inio concerto: 19.30
Infoline: 3290562888

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.