Quel che resta del bello | Le attività culturali di Poesia in Azione al Municipio 5 di Bari

Comincia a srotolarsi da venerdì 21 ottobre 2022, il tappeto di incontri di LeggoQuandoVoglio, collettivo artistico Poesia in Azione, bando Cultura del Municipio 5 di Bari, che con 14 appuntamenti abiterà poeticamente le aree di Bari: San Pio, Catino e Palese. Gli incontri pongono la domanda che cosa fa del nostro stare in una città un Abitare Poeticamente? Che cosa resta della bellezza?

Venerdì 21 ottobre h.19allo Spazio Sociale per Leggere Marielle Franco a Palese (via Indipendenza) Clessidra, gioco di lettura di Poesia in Azione che da più di dieci anni appassiona persone di tutte le età. La parola del mese di ottobre è Taccuino; che significa? Ognuno dei partecipanti al gioco può portare con sé un brano da leggere, una canzone, una musica, un video sul tema, che dovrà condividere con gli altri presenti quella sera nel tempo della Clessidra, che di solito è di 4 minuti. L’appuntamento con Clessidra si rinnoverà poi anche a novembre e dicembre (tutte le info e le regole del gioco su www.clessidrainazione.it).

Inizia poi una densa carrellata di laboratori gratuiti tanto di esplorazione in cammino che di esplorazione ed espressività della voce, per i quali è necessario iscriversi (su Whatsapp al 333 8187350 o info@poesiainazione.it). 

I lab itineranti “Abitare Poeticamente la città” sono previsti il 23 e 29 ottobre 2022. “Ci avviciniamo a questa parte di città e alla ricerca della bellezza,” sottolinea Silvana Kuhtz che li conduce “animati dalla convinzione che c’è bellezza in ogni cosa. Con me alcuni sperimentatori di bellezza Aldo di Caterino e Nicolò Fanelli, e la collaborazione di Luis Quaranta. È molto preziosa in questo la collaborazione con il Centro Servizi per le Famiglie del Municipio 5 (via della Felicità, Bari San Pio), da dove partiremo la mattina del 23 ottobre alle 11, e della Parrocchia di San Nicola (piazza Magrassi, Bari Catino) da dove partiremo il 29 ottobre alle 1530. E la bellezza è ovunque, per questo abbiamo preso a prestito come simbolo del nostro progetto di incontri Quel che resta del bello, un palazzo su cui insiste un’opera di Alfano e Geometric Bang e che si trova a san Pio.” Seguendo l’itinerario del giorno e guide sentimentali che la raccontano, la città viene esplorata alla ricerca di ispirazione osservando percorsi, strade, palazzi, ma anche ascoltando le storie delle persone, trasformando in parole e immagini le sensazioni che questa passeggiata farà affiorare. Portare taccuino, penna o matita.

Il lab di espressività della voce, si snoda nei giorni 13-20-27 novembre, 11-16-17 dicembre dalle ore 16 nei locali della Parrocchia San Nicola, a Bari Catino, il lab Ti spunta un fiore in bocca, è condotto da Silvana Kühtz stavolta con la fiorentina Benedetta Manfriani che dice: “il lavoro è pensato per dare letteralmente voce alle emozioni, in una pratica consapevole e profonda di relazione vocale tra i partecipanti. Potremo creare insieme una rete di suoni che collegheranno la voce del singolo a quella degli altri, ovvero la storia e l’esperienza di ogni individuo a quella del mondo. Passiamo alla riscoperta di una felice relazione fra corpo, voce, e prossimità con gli altri anche attraverso l’improvvisazione.”

Un laboratorio per chi vuole leggere a voce alta, sperimentare espressività della voce, prendere confidenza col microfono, divertendosi.

Sempre alla Parrocchia di San Nicola, a Catino, l’esito finale dei laboratori il 18 dicembre alle 19 e il 23 dicembre alle 20 il grande concerto di Natale l’Immensa bellezza, con la Red Shoes Women Orchestra diretta da Dominga Damato, trenta musiciste di grande valore che indossano le scarpe rosse per tenere alta l’attenzione sulla violenza perpetrata contro le donne, e per manifestare sempre contro ogni forma di diseguaglianza e discriminazione.

Il 4 novembre, poi, ci sarà una sorpresa per bambini e famiglie tutta da scoprire e presto sveleremo di cosa si tratta.

Tutti gli eventi e i laboratori sono gratuiti.

Iscrizioni e informazioni:

mail a info@poesiainazione.it o un messaggio whatsapp al 3338187350

Per tutte le info: www.poesiainazione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.