A Ruvo di Puglia, Guido Harari e Vinicio Capossela aprono il “Talos Festival 2022”

Si inaugura oggi, con la presentazione del libro “Remain in Light – 50 anni di fotografie e incontri” (Rizzoli ed.) di Guido Harari intervistato da Livio Costarella, l’edizione 2022 di Talos Festival del Comune di Ruvo di Puglia, Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e Bass Culture srl; all’incontro alle ore 18.30 in Largo Cattedrale sarà presente anche Vinicio Capossela che, successivamente, alle ore 21.00, si esibirà in concerto sul palco in Piazzetta Le Monache.

Tra gli ospiti dei giorni successivi Les Amazones D’Afrique (Mali),  Binker & Moses Boyd (UK), Neue Grafik (Francia).
La Nuova Banda Talos di Ruvo di Puglia e le performance di danza contemporanea della Compagnia Menhir con la musica di Sade Mangiaracina e di Pino Basile completano una programmazione che conferma l’attenzione per la multidisciplinarietà e l’innovazione.

Si parte, dunque, dalla grande musica italiana oggi, giovedì 1 settembre con Vinicio Capossela, autentico maestro della fusione fra generi e tradizioni musicali diverse e il suo “Round one thirty five 1990 – 2020. Personal Standards”, concerto presentato per la prima volta in Puglia. Il cantautore ripercorrerà la storia dei brani degli album dei primi 20 anni della sua carriera, accompagnato dagli storici collaboratori Giancarlo Bianchetti, Zeno De Rossi, Enrico Lazzarini, Antonio Marangolo.  
Il concerto sarà l’unico spettacolo della rassegna con ingresso a pagamento. 

Sarà un Talos con un taglio nuovo, che si affaccia sulla scena contemporanea senza abbandonare la matrice jazz che ne caratterizza da quasi 30 anni la bellissima storia, ampliandone piuttosto i confini in sintonia con gli importanti cambiamenti che questo genere musicale sta vivendo sulla scena internazionale contemporanea. Nel programma una serie di esperienze che superano le barriere stilistiche fra jazz, world music, soul, elettronica fino alla canzone d’autore, per andare oltre le barriere culturali, di genere, razziali e sociali. 

Talos Festival 2022 è un progetto promosso dal Comune di Ruvo di Puglia, diretto e organizzato in partnership con Bass Culture srl, cofinanziato da Regione Puglia in convenzione con il Teatro Pubblico Pugliese (Programma Straordinario Custodiamo la Cultura in Puglia – Fondo Speciale per Cultura e Patrimonio Culturale L. 40/2016 art. 15 comma 3 Investiamo nel vostro futuro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.