Aperto l’avviso pubblico per partecipare a “Progetto 3c”, tre workshop di danza, luminarie e video storytelling

Nell’ambito delle attività del Progetto 3C, finanziato dal Programma Interreg IPA CBC Italy-Albania-Montenegro 2014 – 2020, di cui il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia è partner, è aperto l’avviso pubblico per manifestazioni di interesse per la partecipazione a tre workshop di danza, luminarie e video storytelling.

I laboratori, organizzati dal Teatro Pubblico Pugliese, sono destinati a danzatori, artisti, autori e creatori di età compresa tra i 18 e i 35 anni e residenti in Puglia, Molise, Albania e Montenegro.

Gli incontri, della durata di 3 giorni, si svolgeranno in Puglia nel periodo dal 10 al 16 ottobre 2022 e avranno l’obiettivo di creare e produrre diversi prodotti nel campo delle industrie culturali e creative. Potranno prendervi parte un massimo di 2 partecipanti per workshop provenienti da Albania, Montenegro e Molise e massimo 4 partecipanti provenienti dalla Puglia.

I 3 workshop saranno condotti da:

– Compagnia ResExtensa, la danza aerea, diretto da Elisa Barucchieri;

– Paulicelli Light Design, le Luminarie, artigianato tradizionale pugliese, diretto da Domenico Paulicelli;

– Compagnia Equilibrio Dinamico, linguaggi digitali e narrazione, diretto da Vincenzo Losito;

Sarà possibile inviare la domanda di partecipazione, entro le ore 14.00 del 16 settembre 2022 all’indirizzo: progettitpp@teatropubblicopugliese.it, utilizzando esclusivamente il modello di domanda allegato all’Avviso ed inviando inoltre copia del documento di identità e Curriculum vitae.

Il progetto Cross-border exchange for the development of Cultural and Creative industries – 3C è finanziato nell’ambito del Progetto 3C dal Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro, per un totale di euro 1.121.824,25.  In Puglia il progetto intende valorizzare le industrie culturali creative, mediante un programma di scambi a scala transfrontaliera e la creazione di un nuovo hub artistico e culturale a Bari.  Le attività principali del progetto sono: costruire partenariati e contatti; promuovere nuovi mercati rivolti ai beneficiari dei programmi di scambio per artisti; creazione di nuovi posti di lavoro nei settori culturali e creativi; promuovere la diversità culturale e il dialogo interculturale; aumentare e ampliare il pubblico culturale. I partner del progetto sono Ministarstvo kulture Crne Gore (MON) (lead partner), Ministarstvo ekonomije Crne Gore (MON), Ministria e Kultures (AL), Instituti i Monumenteve të Kulturës “Gani Strazimiri” (AL), Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia Della Cultura e Valorizzazione del Territorio, Regione Molise e Fondazione Molise Cultura. I partner associati sono Albanian National Centre of Cinematography (AL) e Fondazione Gramsci di Puglia.

 Link all’avviso: https://bit.ly/3OX6fkO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.