Anche Antonella Ruggiero tra le star della programmazione di agosto di “Ad libitum – la grande musica a Polignano a mare”

È lo spettacolo dedicato alla damnatio memoriae di un grande pittore del passato, ad aprire la programmazione di agosto di AD LIBITUM – La grande musica a Polignano a mare. La rassegna organizzata da Epos Teatro con la direzione artistica di Maurizio Pellegrini porta nel borgo pugliese fino all’11 settembre 12 eventi tra musica e teatro, sempre legati a doppio filo al tema del viaggio. E proprio nell’ultimo mese estivo programma uno speciale concerto che vedrà protagonista Antonella Ruggiero, acclamata solista e voce storica dei Matia Bazar.

Sono sei gli appuntamenti in programma ad agosto.

Si parte il 3 agosto alle 21 con ritorno di un gradito ospite di Ad Libitum: Massimiliano Cividati, che mercoledì porta al Chiostro di Sant’Antonio la storia di John Banvard, il più famoso e ricco pittore americano del XIX secolo, in Banvard’s legacy, accompagnato dal pianoforte e dalle percussioni di Andrea Zani. Il 7 agosto alle 21 il mezzosoprano Margherita Rotondi ed il pianista Vincenzo Cicchelli sono i protagonisti di Canzoni di un lungo viaggio: al Chiostro di Sant’Antonio il pubblico viaggia su di un ‘volo intercontinentale in musica’, parte da Parigi, con le affascinanti e malinconiche melodie degli chansonniers, fa poi scalo in Sud America, per muoversi lentamente ai ritmi latini di rumba o tango e atterrare infine a Broadway, con le sue commedie musicali dal carattere brillante, ma non prive di venature sentimentali.

Venerdì 12 agosto è la volta di un omaggio a una Voce d’Angelo: Renata Tebaldi, considerata una delle cantanti liriche più amate di tutti i tempi, acclamata in particolare come interprete di Verdi e Puccini. A ricordarla alle 21 nel 100esimo anniversario della nascita è la voce del soprano Maria Cristina Bellantuono, accompagnata al pianoforte da Leo Binetti, in un recital con in programma arie di Verdi, Cilea, Puccini e Čajkovskij sullo sfondo del Chiostro Sant’Antonio.

Un secondo omaggio, questa volta ai ritmi swing di Fred Buscaglione, va in scena giovedì 18 agosto alle 21.30 con A qualcuno piace…Fred. Maurizio Pellegrini e la Chamber Swing Orchestra (Vincenzo Saponara, Angelo Cito, Davide Chiarelli, Sergio Lenoci, Alessandro Lenoci, Giuseppe Settanni) fanno rivivere nell’atrio del Museo Pino Pascali i successi indimenticabili del cantautore torinese a dieci anni dal debutto di questa produzione valsa a Epos Teatro il Premio Nazionale Riccardo Pradella per le giovani compagnie.

Una voce una fisarmonica capaci di farci rivivere atmosfere magiche. La vocalità è quella di Antonella Ruggierostraordinaria interprete solista e voce storica dei Matia Bazar, che sabato 27 agosto alle 21.30 con Renzo Ruggieri propone un inusuale duo nato dalla collaborazione che portò alla realizzazione di “Souvenir d’Italie”. Nell’atrio del Museo Pino Pascali vi aspetta una rivisitazione in chiave jazzistica dei grandi successi della cantante genovese.

Agosto si chiude con il concerto Di terre e voci lontane: il 31 alle 21 il violoncello di Nicola Fiorino e il pianoforte di Filippo Balducci omaggiano César Franck nel 200° anniversario della nascita, di Schubert e Schumann. Al Chiostro di Sant’Antonio un concerto che fonde composizione, scrittura e improvvisazione: sonorità ritmiche rock-progressive, musica dalle tessiture minimaliste e l’attitudine estemporanea del jazz contemporaneo confluiscono nel dialogo continuo fra le due chitarre classiche, cui vengono affidati i brani in programma dei due stessi artisti sul palco.

Gli eventi prevedono un ingresso con contributo all’attività concertistica di 12 euro (10 euro ridotto per over 65 e under 25), eccetto per gli spettacoli di Paolo Rossi e Antonella Ruggiero, che hanno un costo di 20 euro (15 euro ridotto). Confermata la formula dell’abbonamento al costo di 80 euro per poter assistere a tutti gli eventi di Ad Libitum eccetto gli spettacoli di Paolo Rossi e Antonella Ruggiero, inclusi invece nell’abbonamento gold da 120 euro, che garantisce anche la seduta in prima fila. I ticket per i singoli spettacoli e l’abbonamento si potranno acquistare sul sito dell’associazione culturale Epos Teatro (www.eposteatro.com). I biglietti si potranno comunque acquistare in loco poco prima dell’evento.

Per maggiori informazioni sugli eventi in programma si può inviare una mail all’indirizzo Info@eposteatro.com o chiamare il numero +39 392 964 28 09. Il programma aggiornato dell’evento sul sito www.eposteatro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.