A Conversano, Antonella Vairano dialoga con Giuseppe Scaglione presentando il suo ultimo libro “La verità del mare”

Oggi, sabato 30 luglio, alle ore 19.30 presso il Monastero di San Benedetto a Conversano (ingresso libero), Antonella Vairano, poeta, redattrice del Cirano Post e organizzatrice eventi culturali, dialogherà con Giuseppe Scaglione presentando il suo libro “La verità del mare“.

L’evento è organizzato da Bloombook su iniziativa del Circolo letterario Vento Adriatico.

Un romanzo di formazione, lo definisce lo stesso autore Scaglione. Un libro in cui la scrittura nitida sembra riportarci, esatta, le atmosfere malinconiche e ariose delle città costiere, i ritmi imprevedibili del mare. Alla metà degli anni ’90 Giulio Ranieri è un giovane professore di storia dell’arte, segnato dalla tragedia che lo ha reso orfano. Ad un certo momento delle vita sceglie di prendersi un anno sabatico da dedicare alla scrittura e all’eventuale decisione circa il matrimonio e il lavoro. Va a vivere in un paesino sulla costa e qui incontra figure tormentate da un passato scomodo che saranno per lui l’impulso ad avviare un percorso di introspezione che lo porterà finalmente alla verità di se stesso e dell’amore.

Giuseppe Scaglione ha scritto recensioni d’arte per varie testate, generaliste e specializzate. Ha curato mostre e altri eventi. Dal 2016 ha un proprio blog, Correlazioni – Arte & cultura, dove scrive recensioni d’arte, poesia e narrativa. Nel 2017 ha pubblicato il noir “La figlia” e nel 2019 il romanzo di formazione “La verità del mare”. Ha partecipato con un proprio racconto all’antologia “Oltre il vetro” nel 2020 e nel 2021 all’antologia “C’era una nota in Puglia”. Pubblica per Les Flâneurs Edizioni nel 2021 il romanzo giallo “L’ultima notte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.