Il Festival Experimenta alla XXIII Edizione, a Bari, Alberobello, Terlizzi e Taranto dal 12 maggio al 10 giugno

Experimenta è un contenitore multicodice, nel quale sono ospitati, da quasi venticinque anni, concerti, mostre e rappresentazioni teatrali nel territorio della provincia barese.

Dopo un lungo sodalizio con Alberobello (1999-2011), la rassegna ha proseguito la sua attività a Polignano a Mare.

Dopo lo stop del 2020, Experimenta ha acquisito nel 2021 una fisionomia policentrica, per cui anche l’edizione di quest’anno si terrà tra Bari, Alberobello, Terlizzi e Taranto.

La rassegna si tiene con i patrocini dei Comuni di Alberobello e di Bari, con l’organizzazione della cooperativa Herostato e Time Zones e la media partnership di Rai Radio3.

Come la precedente edizione, anche questa avrà come elemento caratterizzante uno sguardo su progetti musicali provenienti in massima parte dall’universo femminile, con percorsi di ricerca e ironici racconti in musica delle contraddizioni sulle tematiche di genere.

Assisteremo a compositrici e interpreti da diversi mondi (non solo) musicali e a originali creatività, impegnate su versanti musicali disomogenei.

Si va dall’ironia della cantautrice Chibo, ai graffianti testi e suoni dell’irriverente quartetto femminile under-30 chiamato proprio Viadellironia.

Uno spazio importante è dedicato a sagaci riletture – tra acustica ed elettronica – delle musiche tradizionali del sud Italia, con i concerti della salentina Vera Di Lecce (di ritorno da alcuni festival in USA), della veneta Taranta Lanera e del calabrese Davide Ambrogio.

In un confronto tra altre tradizioni musicali, si collocano il prezioso concerto del duo anglo-greco formato da Maria-Christina Harper (arpa) e Yiagos Hairetis (liuto), e l’energetico show del duo pakistano-tedesco Ashraf Sharif Khan (sitar) e Viktor Marek (elettronica).

Nella zona avant-garde sono posizionati tre percorsi di ricerca particolarmente innovativi:

  1. l’arpista californiana Mary Lattimore (collaboratrice, tra gli altri, degli ex-Sonic Youth Thurston Moore e Kim Gordon), elegante interprete e compositrice di power ambient, genere che guadagna sempre più posizioni nella scena musicale dell’ultimo decennio;
  2. il mix analogico/digitale della producer e sound engineer laziale (di stanza a Milano) Simona Zamboli;
  3. l’ensemble svizzero di undici membri Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp, che, tra free jazz, post punk, kraut rock, musica sinfonica e musica per banda d’ottoni, rappresenta un’avventura musicale tra le più interessanti del momento.

Un breve capitolo è dedicato al jazz con gli inediti duetti, formati per l’occasione da Caterina Palazzi (eclettica contrabbassista romana) con Jelena Popržan (mirabolante violista serba) e da Stefania Dipierro (splendida voce jazz-soul tarantina) con Alex Milella (poliedrico chitarrista barese).

Un piccolo spazio è destinato al rock degli ultimi dieci anni, con la band psichedelica canadese Ghost Woman e il cantautore folk australiano David Place.

Al centro di questa edizione resta il prezioso concerto dell’arpista siriana Rahaf Chikhani, divenuta famosa nel mondo per essere colei che, negli anni della guerra in Siria, ha continuato a suonare nel Conservatorio di Damasco con i suoi ragazzi, mentre tutt’intorno cadevano bombe.

Giovedì 12 Maggio 2022 @ Auditorium Diocesano La Vallisa – Bari (Borgo Antico) 10,00€

Vera Di Lecce live (ITA)

ritual, post-industrial, indie electronic, world music

Chibo in “Canto i Muri” live (ITA) folk pop, rock demenziale

Venerdì 13 Maggio 2022 @ Auditorium Diocesano La Vallisa – Bari (Borgo Antico) 10,00€

Simona Zamboli in “Loisirs” live (ITA – 1 ora e 20 minuti) IDM / ambient-glitch / minimal techno

– Viadellironia in “Le Radici sul Soffitto” live (ITA)

pop rock, cantautorato rock, punk pop

Sabato 14 Maggio 2022 @ Auditorium Diocesano La Vallisa – Bari (Borgo Antico) 10,00€

Davide Ambrogio in “Evocazioni e Invocazioni” live (ITA – 40 minuti)

folktronica, world music

Hairetis | Harper in “Draft” live (GR/UK – 50 minuti)

world music

Domenica 15 Maggio 2022 @ Auditorium Diocesano La Vallisa – Bari (Borgo Antico) 10,00€

– Stefania Dipierro featuring Alex Milella in “Live Feelings” (Italia)

jazz, soul, latin, pop, rock

Mary Lattimore in “Collected Pieces 2015-2020” live (USA) power ambient / modern classical

Venerdì 27 Maggio @ Trullo Sovrano – Alberobello (BA) 2,00€

– TARANTA LANERA alias Mari Lanera live (Italia / Francia)

electro-world-music, electro-pizzica, electro-taranta, tribal

– ASK VM alias Ashraf Sharif Khan & Viktor Marek in “Sufi Dub Brothers” live (Pakistan / Germania)

electro-sufi, electro-world music, dub techno, jungle

Sabato 28 maggio @ Trullo Sovrano – Alberobello (BA) 2,00€

– Jelena Popržan featuring Caterina Palazzi live (Austria / Italia)

free improvisation, modern classical, world music

– Rahaf Chikhani live (Siria)

traditional, world music, ethnic

Domenica 29 maggio @ Trullo Sovrano – Alberobello (BA) 2,00€

– David Place in “Pandora’s Box” live (Australia / Italia)

Folk, blues, prog, rock

Zaleska _ Dracula alias Caterina Palazzi live (Italia)

modern classical, power ambient, cinematic

Venerdì 3 Giugno @ MAT – Terlizzi (BA) 15,00€

– Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp in “We’re OK, but We’re Lost Anyway” live (Svizzera)

tropical post-punk, afro avant-pop

Venerdì 10 Giugno @ Spazioporto – Taranto (TA) 15,00€

– Ghost Woman live (Canada / USA)

nu psych, garage revival, kraut rock, lo-fi

– Starsonia alias Franzi Baroni dj-set (Italia)

indie-rock, indie-electronica

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.