Torna dopo 12 anni “Expolevante”, lo storico evento della primavera barese dedicato al tempo libero con all’interno il Festival della cultura orientale “Giappone Svelato” 

A dodici anni di distanza dalla sua ultima edizione torna in Fiera del Levante a Bari la fiera primaverile. Parliamo di “Expolevante”, la più importante manifestazione italiana dedicata al tempo libero, organizzata da Nuova Fiera del Levante di Bari da oggi, 21 aprile, al 25 aprile con un format innovativo che si caratterizza per il suo carattere dinamico e vivace.

Cinque giorni dedicati al tempo libero con Hobby (Padiglione 94) e Sport (Padiglione 90) ricchi di stand allestiti da numerose federazioni sportive associate pronte a promuovere lo sport e i corretti stili di vita, con attrazioni ed eventi dedicati a tutta la famiglia, da quelli amatoriali a quelli agonistici che godranno del patrocinio del CONI. Ci saranno aree dedicate al fitness e tra gli appuntamenti in programma segnaliamo, il 21 aprile gli Stati Regionali dell’Export di Puglia con la presenza del presidente dell’Agenzia Ice Carlo Ferro (Centro Congressi, dalle 9), il 24 aprile il convegno (Centro Congressi) con Giuseppe Abbagnale, ex canottiere olimpico italiano, vincitore di due titoli olimpici e sette mondiali nel canottaggio dal 2012 presidente della Federazione Italiana Canottaggio. Non possono mancare per appassionati e non le Auto e le Moto d’Epoca (Padiglione 96) grazie all’esposizione di auto d’epoca e alla partecipazione di ASI, promotrice anche di un convegno sui veicoli storici come volano turistico ed economico per i territori. Si guarda al futuro con la Mobilità sostenibile (Padiglione 71) con le nuove tecnologie di mobilità sostenibile in collaborazione con Confindustria ANCMA (Associazione Ciclo Motociclo ed Accessori) che sarà presente con un’area espositiva e di test ride: ci sarà una pista dedicata al Motocross freestyle, sono in programma esibizioni e due grandi convegni sui temi del cicloturismo e della mobilità sostenibile.

Tempo libero è soprattutto divertimento ed ecco un’area Giostre per grandi e piccini (Padiglione 168) e una pista Go-Kart (Piazzale 47 Ovest).

Grande protagonista dell’evento fieristico sarà “Externa”, il salone nazionale più importante dedicato all’outdoor living (Padiglione Nuovo) che comprenderà anche “Externa Garden” (Padiglione 19), il salone dedicato al green design (piante, giardinaggio e tutto ciò che rappresenta il mondo del florovivaismo) con forum e convegni dedicati con riconoscimento di crediti formativi dagli Ordini professionali di appartenenza, con partecipanti e relatori architetti e dottori agronomi e forestali, professionisti e cultori e appassionati del paesaggio.  Non si può andare via da Expolevante senza aver visitato “Externa – Fede per l’Architettura” un’iconica location a forma di anello, qui professionisti del settore si incontreranno e, tra lectio, workshop, mostre ed esposizioni di progetti e prototipi, racconteranno la loro “fede” per il mondo dell’Architettura. Sono attesi archistar come Stefano Boeri, Mario Cucinella, Irina Chun, Fabio Tellia, Raffaele Galiotto, Alessandro Melis e Fabio Novembre.

Numerosi gli eventi speciali dedicati al tempo libero, con le bike e la mobilità sostenibile con esibizioni di motocross freestyle e mototerapia, senza dimenticare eventi e spettacolo con momenti dedicati alla musica con i dj set di giorno e di sera organizzati da Demodè in collaborazione con Ritmo 80 e dj contest con Pro Dj Confcommercio (Piazzale 47 Ovest e Piazzale 71).

S’inaugura il 23 aprile anche uno spazio riservato agli amici a 4 zampe con “My Fantastic Pets” (Padiglione 20) il grande salone degli animali da compagnia previsto nelle giornate appunto dal 23 al 25 aprile, con al suo interno (sempre Padiglione 20) anche “Giappone svelato”, una rassegna di eventi dedicati al Sol Levante nei variopinti stand della ricchissima tre giorni barese con vestizione kimono, shiatsu, laboratori di disegno vendita e acquisto di manga, lezioni di origami, lingua e cultura nipponica, arti marziali, a cui si aggiunge l’ottava edizione della mostra-concorso “Bonsai e dintorni Exhibition”, dimostrazioni di cani da salvataggio, di agility dog e obidience, spettacoli di falconeria e tanto altro.

“In Giappone la bellezza è iniziatica, la si merita, è il premio di una lunga e talvolta penosa ricerca, è finale intuizione, possesso geloso. Il bello che è bello subito ha già in sé una vena di volgarità,” diceva l’immenso Fosco Maraini, etnologo e profondo conoscitore di questo luogo magico e lontano, che ritorna a Bari, nell’esclusiva location della Fiera del Levante, nell’ambito della ritrovata Expolevante.

Il 23, 24 e 25 aprile, l’ottava edizione della mostra-concorso BONSAI E DINTORNI Exhibition, organizzata dall’Associazione BONSAI E DINTORNI di Bari, farà da splendida cornice a Giappone Svelato, rassegna di eventi dedicati al Sol Levante in Puglia e tutta Italia. “Nel decennale della sua nascita, l’Associazione BONSAI E DINTORNI, con i suoi corsi di coltivazione di bonsai, si propone di incentivare la diffusione della cultura del verde e dell’arte bonsaistica in Puglia,” dichiara Maurizio Bottalico, Presidente dell’Associazione Bonsai e dintorni.

Con il ricco ciclo di incontri di Italia chiama Giappone, curato dalla scrittrice Carmen Rucci, già critica televisiva per la TV nazionale giapponese “NHK”, anche quest’anno la mostra-concorso di esemplari bonsai si impreziosisce di numerose e interessanti iniziative culturali, con il coinvolgimento di maestri di varie arti che hanno reso celebre il Giappone in tutto il mondo, come il kyudo (tiro con l’arco), il Sekiguchi Ryu Battojutsu e l’Edo Machi-kata Taiho Jutsu, (spada giapponese e tecniche di arresto)ma anche il più moderno manga, ossia il fumetto giapponese.

“Tantissime le cerimonie, come quella del lancio della freccia benaugurale, gli eventi spettacolari, fra i quali l’esibizione di taiko (tamburo giapponese), lezioni di manga, lingua e origami, oltre ai convegni dedicati ai suiseki (pietre di meditazione) o al relax con lo shiatsu. Ma la novità assoluta di quest’anno è la collaborazione esclusiva di Hagakure che ci farà immergere nella magia del Giappone con meravigliosi kimono, lanterne, bambole kokeshiDaruma e molti altri oggetti dell’artigianato tradizionale giapponese. La presenza di Hagakure garantirà tante lezioni a sorpresa sul folclore nipponico, corsi, oltre alla possibilità di acquistare manufatti preziosi. Non potevano mancare libri su ogni aspetto della cultura nipponica e i seguitissimi manga,” spiega la coorganizzatrice Carmen Rucci.

In esclusiva per il pubblico di Giappone Svelato, sarà possibile una maggiore interattività con i maestri, grazie a dimostrazioni pratiche, esibizioni, possibilità di porre domande dirette ai tanti esperti che si avvicenderanno nei variopinti stand della ricchissima tre giorni barese.
Nell’ambito dell’esposizione di bonsai di elevatissimo pregio artistico e di suggestivi suiseki, si terranno anche dimostrazioni di tecnica bonsai e seminari teorici tenuti da bonsaisti esperti e da ricercatori dell’Ateneo barese e di Legambiente Puglia.                     

L’evento è patrocinato dall’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, da Legambiente Puglia, dal Collegio Nazionale degli Istruttori del Bonsai e del Suiseki – IBS e dall’Associazione Italiana Amatori Suiseki. Per informazioni 320/7666596 (Maurizio), 347/4836890 (Luca), 380/5168938 (Carmen), bonsaiedintorni@libero.it bonsaiedintorni.wixsite.com/bonsaiedintorni www.carmenrucci.com

Hanno contribuito all’organizzazione dell’evento, tra gli altri, Hagakure, Quacquarelli Assicuratori, Asia Flor, MB – Filo per bonsai, Tsunami Bonsai, MEIS Elettromeccanica S.r.l., Primiceri SPA, Autocarrozzeria Capurso & Soriano, Puglia termica, Euro car, Di Chio garden, Dav elettrica di Damoia Vito, Tecnic, MC my Car, Nuova Edilizia 82, Ceramiche Marraku, e SMOUN Tattoo.

Info: www.expolevante.it
Facebook: Expolevante / Nuova Fiera del Levante
Instagram: @expolevante / @nuovafieradellevante

ORARI APERTURA
Nei giorni 21-22 Aprile Expolevante sarà aperto dalle 10 alle 21.
Nei giorni 23-24-25 Aprile Expolevante sarà aperto dalle 10 alle 22.

INGRESSI
Gli ingressi all’Expolevante sono due: ingresso Orientale (Lungomare Starita) e ingresso Agricoltura
(viale Vittorio Emanuele Orlando).
BIGLIETTERIA
Si consiglia l’acquisto del biglietto online dal sito www.expolevante.it per rendere più veloce l’ingresso in fiera, evitando situazioni che creino assembramenti. Saranno comunque aperte le biglietterie fisiche agli ingressi “Orientale” e “Agricoltura”.
COSTI
Intero: € 3,00
Ragazzi di età < 10 anni: gratuito con biglietto omaggio
Persone con disabilità pari o superiore 80%: gratuito con biglietto omaggio
Persone che arrivano in bici (solo da Ingresso Agricoltura): gratuito con biglietto omaggio. Parcheggio
incustodito adiacente a piazzale 71.
Forze dell’ordine con tesserino: gratuito con biglietto omaggio
Giornalisti con tesserino: gratuito con accesso diretto
AUTO – Le auto non possono accedere. Disponibile il nuovo Autosilo del Levante in viale Vittorio Emanuele Orlando, adiacente all’ingresso “Agricoltura”
BICI – L’accesso in bici è gratuito e possibile esclusivamente dall’ingresso “Agricoltura”. Sul piazzale 71 è disponibile un’area parcheggio bici non custodita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.