La grande festa di Pasquetta firmata la Fabbrica del beat

Lunedì 18 aprile la Fabbrica del Beat proporrà all’Oasi San Giacomo – Dome di Molfetta (Ba)
Pasquetta in the space”, speciale appuntamento in occasione del Lunedi dell’angelo, ricco di
musica con numerosi dj e band che si alterneranno in 3 dancefloor, a partire dalle 12 fino a tarda
sera, con aria camping, parcheggio camper, zona pic-nic e ristorante.

Nello stage 1, sarà proposta musica tekno, tribe, acid, psytrence, acidcore e mental. Tra i numerosi
dj ci sarà anche Alien J, artista che propone una musica totalmente hardware fatta di batteria veloce,
linea progressiva, risonanze alte, filtri rumorosi e melodie profonde. Durante la sua esibizione
proporrà un live set con vari strumenti analogici quali Korg Electribe ESX, Xoxbox modemachines
MKI, Boss fx Pedals, solo per citarne alcuni.

House, techno ed elettronica saranno proposte nello stage 2 dove, tra gli altri, si esibirà Luciano
Esse, dj producer salentino richiesto in tutta Italia. Nato a Lecce, ha iniziato il suo percorso nel
clubbing nei primi anni ‘90, a seguito di una serata del noto dj Ivano Collalti. In poco tempo, con
determinazione, è riuscito a inserirsi nella scena musicale europea, a esibirsi in importanti locali
come il celebre Fabric di Londra e lo Space di Ibiza e a cimentarsi con i primi lavori discografici.
La musica live sarà suonata nello Stage 3, dove si alterneranno gli Njoy e la Chop Chop band. La
prima è una cover band costituita nel febbraio 2007 e composta da Alex Spadavecchia alla voce,
Saverio De Palma alla chitarra, Alex Bufi alle tastiere e Nico Caldarulo alla batteria. Il sound che
questa proposto è prettamente soul, pop e dance, con un repertorio di brani, che fanno parte della
storia della musica, dagli anni ’60 ad oggi, in chiave internazionale e con qualche brano del
momento. Più datato e interamente dedicato al reggae è la Chop Chop Band. Costituitasi nel 1992 a
Barletta dall’unione di sei musicisti amanti della musica giamaicana è guidato dal cantante e
compositore Pino Pepsee.

“Proporremo una grande festa – ha affermato Michele Sciacovelli, organizzatore dell’evento – con
tanta musica per abbracciare tutti i gusti musicali. Abbiamo voluto seguire questa linea perché
siamo felici di tornare ad organizzare i grandi eventi e vogliamo festeggiare la Pasquetta con tanti
amici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.