Amnesty International Foggia ospita la compagnia “Il cielo di carta” con “Inferno e Pandemia” di e con Annamaria Di Pinto, con la drammaturgia musicale di Luigi La Forgia, per sensibilizzare alla difesa dei diritti umani

Ogni giorno libertà, verità, giustizia e dignità vengono negate da qualche parte nel mondo. Noi non ci arrendiamo. E tu con noi. Partecipa alle giornate #IoMiAttivo e diventa attivista di Amnesty International.”

Amnesty International Foggia è lieta di invitare tutti quelli che hanno a cuore i diritti umani alla performance teatrale della Compagnia “Il cielo di carta”, di e con Annamaria Di Pinto, con la drammaturgia musicale di Luigi La Forgia dal titolo “Inferno e Pandemia”, all’Auditorium Santa Chiara, oggi, mercoledì 6 aprile 2022ore 19:00.

Lo spettacolo vede la partecipazione del sassofonista francese Emilien Facchinetti, con la performance di danza della nuova attivista Chiara Di Francesco.
Creatività, passione, determinazione. Sono le tre componenti dell’attivismo di Amnesty International. Nel periodo dall’1 al 10 aprile 2022, centinaia di eventi in tutta Italia saranno l’occasione per coinvolgersi nell’impegno a favore dei diritti umani.

Lo slogan della campagna è un’alternativa secca, fra “accendersi” o “arrendersi”.
Perché il mondo si può cambiare ogni giorno. Perché centinaia di migliaia di persone sono state salvate dal carcere, dalla discriminazione dall’oppressione in tutto il mondo, dal 1961. Perché siamo semplicemente il più grande gruppo a difesa dei diritti umani nel mondo, presente in 150 paesi con sette milioni di attivisti. Perché il nostro impegno è stato riconosciuto con il Nobel per la pace nel 1977.

Coordinamento artistico di Angelo Pantaleo e dello spazio culturale Creo.
Info: 328 278 1831 Email:fineart.creo@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.