Al Club Tropicana di Bari l’attesissimo ritorno della comicità irriverente degli OttAntUgo/ViNiNi

A distanza di cinque anni dalla loro ultima apparizione in teatro, con lo spettacolo Cast!, tornano finalmente gli OttAntUgo/ViNiNi in una attesissimo spettacolo, inizialmente programmato per il 26 dicembre poi slittato a causa della situazione pandemica, che si terrà domani, venerdì 1 aprile 2022 alle ore 22.00 al Club Tropicana di Bari (via Albanese 18 – Infotel: 339 2818481 – prenotazione obbligatoria).

Mentre la formazione degli OttAntUgo rimane sempre la stessa, invariata dal 1993, con Ottavio Fabris, Antonello Vannucci e Ugo Liberatore, il gruppo di accompagnamento muta di volta in volta rispetto alla disponibilità del batterista titolare, Carlo Pastore, al momento – purtroppo per lui (?) – in tour con Claudio Baglioni, in qualità di lighting designer.
Da qui il cambio da CaNiNi a ViNiNi: Vito Parisi, Nicola Pedone, Nicky Belviso, mentre la chitarra solista è affidata a Massimo Barracane: ecco spiegato lo slash tra OttAntUgo e ViNiNi, infatti quella BARRA è lui.

Questa, dunque, la formazione completa dell’evento del 1 aprile (non è un pesce d’aprile, ma è l’onomastico di Ugo e per la band le cose hanno più o meno lo stesso significato):
Ottavio Fabris: Tastiere e tanto altro, a seconda della serata;
Antonello Vannucci: Voce, chitarra acustica  e bella presenza;
Ugo Liberatore: Voce, flauto e travestimenti;
Massimo Barracane: chitarra solista;
Vito Parisi: batteria;
Nicola Pedone: tastiera e neomelodismo;
Nicky Belviso: basso.

Il repertorio è quello classico della band, con l’aggiunta di qualche novità e di inediti travestimenti di Ugo.
Ci sarà sicuramente da divertirsi, e se, talvolta, il repertorio può sembrare un po’ osè, non bisogna farsi ingannare: il repertorio è innegabilmente ed assolutamente osè ed a volte sconfina perfino nel gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.