Dino Abbrescia e Gianluca Gobbi portano la crime story tutta da ridere “Vamos” al Teatro Radar di Monopoli

Dopo il debutto nazionale (recensito dal Cirano Post: https://www.ciranopost.com/2022/01/17/il-sogno-di-una-vita-di-due-delinquenti-senza-speranza-oscuri-manovali-senza-ambizione-incapaci-di-felicita-dino-abbrescia-e-gianluca-gobbi-in-prima-nazionale-al-teatro-kismet-di-bari-nellesilar/) al Teatro Kismet di Bari, Dino Abbrescia e Gianluca Gobbi tornano a vestire i panni di Mimmuccio e Michele sul palcoscenico del Teatro Radar di Monopoli.

Sono i protagonisti di Vamos, una crime story tutta da ridere in programma nello storico cineteatro sabato 5 febbraio alle ore 21 e domenica 6 febbraio alle ore 18 per il nuovo appuntamento della Stagione teatrale 2021.22 di Teatri di Bari, a cura di Teresa Ludovico.

Nella produzione Aygor Production, con la regia di Susy Laude, scopriremo come andrà a finire il tentativo dello sgangherato criminale Mimmuccio (interpretato da Abbrescia) di affrancarsi dopo quasi 30 anni dal controllo di Mazinga, boss che gestisce il mercato della cocaina tra il Basento e la Puglia. Una scelta presa nel giorno del suo cinquantesimo compleanno: cambiare vita e, con i risparmi che ha messo faticosamente da parte, lasciare il suo paese e la sua terra natia per raggiungere le mitiche isole Galapacos. Riuscirà a coinvolgere il suo più caro amico Michele (interpretato da Gianluca Gobbi), anch’egli alle dipendenze del boss Mazinga? Lo scopriremo a teatro, tra colpi di scena e situazioni comiche ambientate in una Gomorra in salsa pugliese.

Biglietti a partire da 22 euro, disponibili al botteghino del teatro (via Magenta 71, Monopoli) e sul circuito online Vivaticket.com. E per chi possiede la cashback card di Teatri di Bari, riavrà il 3% del prezzo d’acquisto di biglietti e abbonamenti, oltre a cashback su migliaia di esercizi convenzionati al circuito myWorld. È possibile iscriversi sul sito myworld.com e scaricare l’app myWorld Benefits (disponibile negli store Ios e Android).

Per informazioni si può inviare una mail a info@teatroradar.it o chiamare il numero 335 756 47 88. Maggiori dettagli sulla Stagione 2021.22 e il botteghino sul sito www.teatridibari.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.