A causa del Covid, rinviato il progetto di sensibilizzazione e contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico (GAP) promosso dal Dipartimento Dipendenze Patologiche della ASL di Lecce con Teatro Pubblico Pugliese

Il Teatro Pubblico Pugliese, d’intesa con la direzione della ASL di Lecce, in considerazione della grave situazione dei contagi Covid in provincia di Lecce, ha deciso di sospendere i primi due spettacoli teatrali previsti nell’ambito di “GIOCA, PENSA, VINCI – Il lato sano del gioco, il progetto di sensibilizzazione e contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico (GAP).

In particolare sono rinviati gli spettacoli:

  • “Dire Fare Baciare Lettera Testamento” della Compagnia Teatro Koreja in programma il 9 gennaio 2022 ore 17.30 nel Teatro Comunale – Nardò 
  • Per gioco solo per gioco“della Compagnia AVL TEK in programma 13 gennaio 2022 nei Cantieri Teatrali Koreja – Lecce. 

Gli eventi saranno riprogrammati nelle prossime settimane.

La dipendenza da gioco d’azzardo si inserisce nell’area delle dipendenze patologiche del Manuale dei Disturbi Mentali (DSM-5). È caratterizzata dall’incapacità di resistere all’impulso “persistente, ricorrente e maladattivo” di giocare somme di denaro, con conseguenze negative a livello finanziario, sociale e anche legale, che si ripercuotono sui rapporti personali e familiari.

Proprio al fine di sensibilizzare a questa grave problematica, sempre più diffusa in Italia, è nato il progetto “GIOCA, PENSA, VINCI – Il lato sano del gioco” in attuazione del Piano Regionale di contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico in base alla Legge Regionale n. 43 del 13 dicembre 2013 avente ad oggetto “Contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico” e alla delibera di Giunta Regionale n. 1039 del 4 luglio 2017 riguardante il “Piano di attività per il contrasto al gioco d’azzardo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.