Nello spazio teatrale “Sala Prove” dell’Istituto Penale per i Minorenni ‘N. Fornelli’ di Bari va in scena “A Tempo”, concerto spettacolo a cura di Tommaso Scarimbolo e Lello Tedeschi

Un concerto-spettacolo per il secondo appuntamento della Stagione 2021.22 di Sala Prove, lo spazio di formazione, produzione e programmazione teatrale dell’Istituto Penale per i Minorenni ‘N. Fornelli’ di Bari, a cura di Lello Tedeschi.

Oggi, mercoledì 15, giovedì 16 e venerdì 17 dicembre alle ore 20.30 va in scena A Tempo, appuntamento che unisce teatro e musica a cura di Tommaso Scarimbolo, Lello Tedeschi, con la partecipazione di due detenuti-attori/performer della Sala Prove e Gianluca Sabatino, Davide Sgamma.

Protagonisti sono i detenuti attori e musicisti dei due laboratori, coadiuvati da giovani attori e musicisti esterni, per un concerto-spettacolo che è anzitutto un gioco performativo, un divertimento, una specie di happening teatrale da condividere con gli spettatori, recitando e suonando per loro e con loro, insieme, quelli di dentro e quelli di fuori. Insieme e soprattutto a tempo, appunto, nonostante tutto ciò che li divide e li separa.

Uno spettacolo che unisce le esperienze di pratica teatrale, a cura di Lello Tedeschi per Teatro Kismet/Teatri di Bari, e di pratica musicale e performativa, a cura di Tommaso Scarimbolo per House Bembè, all’interno dell’Istituto penitenziario minorile in via Giulio Petroni, per il progetto patrocinato da lMinistero della Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità e dalla Direzione Centro per la Giustizia Minorile di Puglia e Basilicata.

Maggiori informazioni sulla Stagione 2021.22 del progetto Sala Prove sul sito www.teatridibari.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.