Gianni Ciardo apre la Rassegna Comix al Teatroteam di Bari  con “Novecento”, il monologo teatrale scritto da Alessandro Baricco

Domani, 13 novembre 2021, alle ore 21.00Gianni Ciardo aprirà la Stagione della Rassegna “Comix” del Teatroteam di Bari  con “Novecento”, il monologo teatrale scritto da Alessandro Baricco.

Accanto a Ciardo, che interpreterà Novecento, Franco Ferrante, nei panni di un inconsueto, quanto curioso portiere di un misterioso luogo in cui Novecento giungerà ed in cui inizierà a raccontare la propria fantastica ed affascinante vita sulla nave Virginian, e Marilù Quercia, sognante e trasognato amore perduto.

Racconto creato nelle intenzioni dell’autore per il teatro e scritto per Eugenio Allegri, Novecento torna dunque a prendere corpo su un palco, per far rivivere l’emozionante racconto del personaggio vissuto fra la prima e la seconda guerra mondiale e ritrovato, ancora bambino, da un marinaio di una nave, luogo metafora di un mondo incontaminato ed affascinante, che il personaggio decifra attraverso il potere della musica, sapendo suonare il pianoforte senza neppure sapere come.

Ai forti richiami al film di Tornatore, tratto dal racconto dell’autore torinese, si unisce la cifra umorista e surreale di Gianni Ciardo che fa breccia anche in questo lavoro, creando sorprese, colpi di scena, momenti di godibile ilarità, pur nell’assoluto rispetto della delicata tessitura del racconto di Baricco.

Novecento, oltre ad essere un periodo storico, è anche un nome.
Il nome di un vissuto nella vita che gli è stata regalata da un essere Supremo.
Una vita intera vissuta su un transatlantico come fosse un mondo intero e l’unico capitale di quella ricchezza era per Novecento la padronanza di 88 tasti di pianoforte, fra bianchi e neri, senza distinzioni di razze.
Questo è Novecento.

Botteghino P.zza Umberto 37 – infotel.080/5210877-5241504 – www.teatroteam.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.