Finalmente pubblicato “Doussoun’ Gouni”, il nuovo attesissimo progetto discografico di Roberto Ottaviano

Viene pubblicato oggi, 29 ottobre 2021, l’attesissima nuova produzione discografica dell’Associazione barese “Nel Gioco del JazzDoussoun’ Gouni, nata sotto l’egida del Maestro Roberto Ottaviano e realizzata nell’ambito del bando Puglia Sounds Plus Record 2020/2021.

Ottaviano assembla pensieri e li traduce in racconti musicali per dare vita ad un progetto collettivo di grande fascinazione, che affida, tra gli altri, a due suoi giovani ex studenti, Francesco Schepisi (tastiere) e Gianluca Aceto (basso elettrico).

“Il Dousson’gouni – spiega il Maestro – è lo strumento africano dei cantastorie, i Griòts, che custodiscono e trasmettono antiche storie. L’ispirazione deriva dal mondo dei fumetti del disegnatore Jacopo Starace. Le otto “canzoni non cantate”, parlano di: amore, vulnerabilità, incertezza, solitudine, filtrate da un lieve distacco. Otto brani che, pur rimandando ad ispirazioni popolari in una sorta di folk immaginario sospeso tra tradizione e sperimentazione, trovano una difficile collocazione di genere in quanto non legate a un tempo, a una moda. Gli equilibri compositivi tendono a volte verso il blues, ma rappresentano una miscela irresistibile tra l’intelligenza e l’anima dei quattro musicisti coinvolti.”

Completano la formazione Giuseppe Todisco (tromba), Dario Riccardo (batteria), nonchè Cesare Pastanella (percussioni) in qualità di special guest.

Il CD è acquistabile presso tutti i negozi di musica ed online a cura della casa distributrice IRD oppure presso la sede dell’Associazione Nel Gioco del Jazz in Via Principe Amedeo 233 Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.