La precarietà, la fragilità e la forza delle relazioni tra donna e uomo: il laboratorio teatrale di “Allegra Brigata” diretto da Barbara Grilli mette in scena “Santa Maria” di Nico Sciacqua al Teatro Mariella di Monopoli

Va in scena oggi, 31 luglio 2021, alle ore 21.15 al Teatro Mariella di Monopoli lo spettacolo “Santa Maria” di Nico Sciacqua, l’esito del laboratorio adulti di Allegra Brigata condotto quest’anno da Barbara Grilli.

Una vita che va seguita alla lettera. Uno schema. Preciso. Comodo. Estenuante. Un racconto intenso. Una coppia. Un amore. Qualunque.

Un lavoro intensissimo, fatto di pause, ritmo e molta verità.
In scena tante coppie, che sono un solo uomo e una sola donna; i desideri giovanili; le aspettative; le fatiche della quotidianità; l’amore che unisce, cresce, si trasforma ma non abbandona mai. Sul palco il tempo scorre e cambia tutto: gli uomini, i sogni, i corpi. Sul palco le “normalità” nascondono le fragilità e le individualità sono parte della complessità. Una storia moderna che affonda le sue radici nei vangeli apocrifi, nelle figure di Gioacchino ed Anna con il loro desiderio di genitorialità. Lo spettacolo racconta la precarietà dell’uomo, la fragilità e la forza delle relazioni; il desiderio di generare un figlio, che nel tempo si trasforma ma non si abbandona. Sulla scena pochi oggetti, che aumentano nell’evolversi della narrazione, la cui sintesi è affidata a quattro foto, filo rosso e epifania del tutto, e ad un metronomo, per scandire, creare e cogliere la differenza tra il ritmo esterno e il ritmo interno che appartiene a tutti.

Per partecipare è necessaria la prenotazione al 3342846838 o al 3495293076 poiché i posti sono limitati a causa delle disposizioni anti covid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.