La Fondazione Petruzzelli prosegue tenacemente nella sua programmazione lirica: il sipario si alza sul Falstaff di Giuseppe Verdi

La Fondazione Petruzzelli prosegue nella propria programmazione nonostante le enormi difficoltà che le si presentano di giorno in giorno. Infatti, dopo aver fatto ripartire la vendita dei biglietti, interrotta a titolo precauzionale, domani, venerdì 9 ottobre alle 20.30, inaugurerà la nuova messa in scena del Falstaff di Giuseppe Verdi, che verrà poi replicato sabato 10 e domenica 11 ottobre alle 18.00, martedì 13 e mercoledì 14 ottobre alle 20.30 e giovedì 15 ottobre alle 18.00.
A curare la regia Mariano Bauduin, mentre il maestro Renato Palumbo dirigerà l’Orchestra ed il Coro del Teatro Petruzzelli, quest’ultimo, come sempre, preparato dal maestro Fabrizio Cassi. Le scene sono di Nicola Rubertelli, i costumi di Zaira De Vincentiis, il disegno luci di Daniele Naldi, nell’allestimento della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste.
A dar vita all’opera Carlo Lepore (Sir John Falstaff 9, 11, 13, 15 ottobre), Filippo Polinelli (Sir John Falstaff 10, 14 ottobre), Damiano Salerno (Ford 9, 11, 13, 15 ottobre), Biagio Pizzuti (Ford 10, 14 ottobre), (Cameron Becker Fenton 9, 11, 13, 15 ottobre), (Francesco Marsiglia Fenton 10, 14 ottobre), Christian Collia (Dottor Caius), Saverio Fiore (Bardolfo), Dongho Kim (Pistola), Erika Grimaldi (Mrs Alice Ford 9, 11, 13, 15 ottobre), Angela Nisi (Mrs Alice Ford 10, 14 ottobre), Giuliana Gianfaldoni (Nannetta 9, 11, 13, 15 ottobre), (Veronica Granatiero Nannetta 10, 14 ottobre), Enkelejda Shkoza (Mrs Quickly 9, 11, 13, 15 ottobre), (Cristina Melis Mrs Quickly 10, 14 ottobre), Daniela Innamorati (Mrs Meg Page), Paolo Romano (L’Oste della giarrettiera) e Tony Marzolla (Robin).

Il capolavoro di Verdi su libretto di Arrigo Boito è tratto da Le allegre comari di Windsor di William Shakespeare e fu rappresentato per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano,
il 9 febbraio 1893.
La Conversazione sull’Opera, a cura di Dinko Fabris, è disponibile on line qui di seguito, sul sito www.fondazionepetruzzelli.it , sul canale Youtube Fondazione Petruzzelli e sulla pagina Facebook del Teatro.

Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli che osserva l’orario continuato dalle 11.00 alle 19.00, dal lunedì al sabato e su www.vivaticket.it
Informazioni: 080.975.28.10).
La foto in copertina è di Clarissa Lapolla per gentile concessione della Fondazione Petruzzelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.