“Apologia di Socrate” di Alessandra Pizzi con Enrico Lo Verso in scena a Bari e a Trani

Sarà in scena al Teatro Abeliano di Bari, sabato 9 novembre (ore 21.00) e domenica 10 novembre (ore 18.00), e poi al Teatro Impero di Trani, il 21 novembre (ore 21.00), Apologia di Socrate dall’opera di Platone, con Enrico Lo Verso per l’adattamento e la regia di Alessandra Pizzi (produzione Ergo Sum).

Fra tutte le opere di Platone, l’Apologia è certamente la più ricca d’informazioni riguardanti il pensiero di Socrate, l’incondizionata difesa da parte dell’autore della figura e dell’insegnamento del suo amato maestro, davanti quelle gravi accuse che lo avevano portato al processo, la cui causa va certamente rintracciata nell’errata interpretazione del suo pensiero.
La riduzione drammaturgica rispetta l’originalità del testo platonico ma si impone di raccontare una vicenda umana, personale e, allo stesso tempo, universale, in cui si potrà riconoscere chiunque si senta ogni giorno sottoposto al giudizio e allo scherno della folla, in quanto “diverso”, e di chi sotto il peso di un’accusa infamante errata ha perso la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.