Si celebra a Bari la “Settimana della cultura italo polacca”

L’Associazione Pugliese Italo Polacca, il Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali per la Puglia, il Polo Museale della Puglia del Ministero dei beni e delle attività culturali per la Puglia, l’Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia in Italia, l’Istituto Comprensivo “Massari-Galilei” di Bari, il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia, l’Apulia Film Commission, la Mediateca Regionale Pugliese, l’Associazione Culturale Musicale “Nel gioco del jazz” , il Centro Sportivo “Di Cagno Abbrescia” di Bari, hanno organizzato la terza edizione della “Settimana della cultura italo polacca“, a Bari dal 14 al 21 ottobre 2019.
L’evento, che ha ottenuto il patrocinio del Presidente del Senato della Repubblica di Polonia, dell’Istituto della Memoria Nazionale della Repubblica di Polonia e del Comune di Bari, nasce per ricordare le prime elezioni parzialmente libere che si tennero in Polonia nel 1989, il movimento Solidarność e la straordinaria figura di Padre Jerzy Popiełuszko con l’intento di rinsaldare i legami storici, culturali, economici, turistici e religiosi che da secoli uniscono l’Italia, ed in particolare la Puglia, alla Polonia.

Il ricco e articolato programma della “Settimana della cultura italo polacca” si è aperto con la cerimonia di inaugurazione tenutasi lunedì 14 ottobre alle ore 17 nel Castello Svevo di Bari alla presenza di autorità civili e religiose italo polacche.

Di grande rilevanza anche la conferenza su “Solidarność e la figura del Beato Jerzy Popiełuszko” in programma oggi martedì 15 ottobre alle ore 10.30 all’Istituto Comprensivo “Massari-Galilei”, in via Petrera 80 a Bari. Interverranno il professore e storico dottor Janusz Andrzej Kotański (Ambasciatore della Repubblica di Polonia presso la Santa Sede), la Console Agata Ibek-Wojtasik, lo storico dottor Arkadiusz Kazański e la dottoressa Katarzyna Ratajczak-Sowa dell’Instytut Pamięci Narodowej (Istituto della Memoria Nazionale), mentre sempre oggi martedì 15 alle ore 17:00 presso la Mediateca Regionale Pugliese di Bari, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Danzica 1980-Solidarnosc” alla presenza delle autorità civili e religiose Italo Polacche.

Domani, mercoledì 16 ottobre alle ore 17:30, presso la Mediateca Regionale Pugliese di Bari, in via Giuseppe Zanardelli 30, ci sarà la proiezione del film “Popieluszko. Non si può uccidere la speranza”; per l’occasione interverranno S.E. Mons. Francesco Cacucci e l’Ambasciatore presso la Santa Sede Janusz Andrzej Kotański. (Ingresso gratuito, sino ad esaurimento dei posti)

Giovedì 17 ottobre alle ore 17:00, presso la Mediateca Regionale Pugliese di Bari proiezione del film Śmierć jak kromka chleba, a cui farà seguito alle ore 19:00 il concerto Farlibe Duo, con Giovanna Carone (voce) e Mirko Signorile (pianoforte) (Ingresso gratuito, sino ad esaurimento dei posti)

Venerdì 18 ottobre alle ore 18:00, presso l’auditorium dell’Istituto Comprensivo “Massari-Galilei” di Bari ci sarà la presentazione dell’offerta turista polacca a cura della dottoressa Barbara Minczewa, direttrice dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo, seguito alle ore 19:00 dal concerto di Roberto Ottaviano al sax, Vince Abbracciante alla fisarmonica, Giorgio Vendola al contrabbasso e Fabio Accardi alla batteria a cura dell’Associazione culturale musicale “Nel Gioco del Jazz” (Ingresso gratuito, sino ad esaurimento dei posti).

Domenica 20 ottobre presso il Centro Sportivo “Di Cagno Abbrescia” di Bari alle ore 09:00 ci sarà la Santa Messa, celebrata da padre Andrea Wisniewski a cui seguirà alle ore 12:30 la premiazione del primo torneo di calcio “Solidarność”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.