Nuovo appuntamento per “La lirica in Istituto: guida all’ascolto” con “Cavalleria rusticana” e “La voix humaine”.

Nuovo appuntamento, dopo la prima esaltante esperienza che ha fatto registrare il tutto esaurito, lunedì 7 ottobre alle 18:30 nell’Aula Conferenze dell’Istituto Tumori di Bari con “La lirica in Istituto: guida all’ascolto”, l’iniziativa culturale e divulgativa coordinata dai medici dell’Istituto “Giovanni Paolo II”, Dott.ssa Agnese Maria Fioretti e Dott. Francesco Giotta, volta a creare un ponte tra l’Istituto e la società civile del capoluogo pugliese, proponendo un farmaco “emozionale” di arte e cultura, al solo scopo di migliorare il benessere di coloro che devono fronteggiare una difficile patologia.

Il secondo incontro avrà come protagonisti “Cavalleria rusticana” di Pietro Mascagni e “La voix humaine” di Francis Poulenc, opere liriche prossimamente in programma nel cartellone della Stagione Lirica della Fondazione Petruzzelli.

La giornalista Barbara Mangini animerà l’evento, coordinando gli interventi musicali di Antonio Stragapede, Katia Barile, Antonia Giove, Sokol Preka Gjergji e Marco Mancini.

Nell’Aula Conferenze dell’Istituto, dove pure saranno esposte le opere della Dott.ssa Cinzia De Vita, potranno liberamente accedere i pazienti oncologici ed i loro familiari, ma anche volontari, dipendenti e cittadini, fino ad esaurimento posti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.