La Giornata Regionale contro le Solitudini è giunta all’ottavo anno

La Giornata Regionale contro le Solitudini, istituita nel 2012 con una apposita delibera della Regione Puglia richiesta da Giraffa Onlus su idea dell’artista pugliese Daniela Baldassarra è andata oltre ogni aspettativa, e di anno in anno richiama sempre più l’attenzione su una tematica sociale delicata come la solitudine.

In questo ottavo anno si sono affrontate tre tematiche importanti: il femminicidio, l’omofobia e l’immigrazione.

L’evento si è tenuto oggi mercoledì 25 settembre alle ore 11.00 presso il Liceo Classico “Quinto Orazio Flacco” di Bari con tre testimonial d’eccezione: Francesco Costanzo, fratello di Anna Costanzo, il cui decennale del femminicidio ricorre proprio quest’anno, Titti Caterina De Simona, consigliera politica del Governatore Michele Emiliano, nota per le battaglie che da anni porta avanti contro l’omofobia, e Belma Tuzi, operatrice di Giraffa Onlus); sono state loro a dar voce a delle suggestioni narrative a tema scritte da Daniela Baldassarra, che ha chiuso la manifestazione con un cameo inedito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.