Con il suo #Shakespearealacàrte, Roberto Corradino ci invita ad una festa da ballo a casa Capuleti

Sarà Roberto Corradino a condurre il pubblico alla scoperta delle opere di William Shakespeare all’Arena del Teatro Kismet (nel rinnovato spazio all’aperto del Teatro in Strada San Giorgio martire 22/F a Bari) con il suo #Shakespearealacàrte, sabato 3 luglio, e domenica 4 luglio, sempre alle ore 21.00, nell’ambito della rassegna estiva a cura di Teresa Ludovico “Speciale Puglia sotto le stelle“.

#Shakespearealacàrte è un menù scakespiriano servito dal cameriere Mr.Pot, che vi racconta e interpreta a sorteggio uno dei capolavori di Bill (William) Shakespeare in un’oretta o poco più, un frullato interattivo per attore e pubblico, un attore che da solo fa tutti i personaggi con pochi oggetti, cavalcando col teatro più semplice ed immediato – popolare, si diceva una volta – le storie immortali che Shakespeare ci ha regalato. Storie di guerra, d’amore, di lotte fraterne di grandi temi che attraversano la vita umana, e delle passioni che vivono nel cuore e nella mente degli uomini.

#Shakespearealacàrte è una festa da ballo, per esempio, a casa Capuleti ovvero come amavamo quando non avevamo ancora vent’anni. Che cos’è l’amor, cantava Capossela in una sua vecchia canzone, e come ce lo siamo dimenticati noi, quell’attimo fuggente – il cogli l’attimo di quel famoso film – sempre più performanti e pieni di impegni e di “cose” da fare, per cui anche l’amore è diventato un lavoro come se non bastassero tutti i lavori che facciamo, e la palestra, l’aperitivo con gli amici, il viaggio, la serata eccetera eccetera eccetera.
E allora è Don Capuleti persona, il padre di Giulietta ad aprire le porte e le sale del suo palazzo a Verona, mentre Corradino e Bill Shakespeare faranno da maggiordomi.

Biglietto unico: 8 euro, acquistabile sul circuito Vivaticket

Per informazioni: 080 579 76 67 – 335 805 22 11
botteghino@teatrokismet.it

Botteghino Teatro Kismet: dal martedì al venerdì ore 10.30 -12.30 / 16.30-19 e due ore prima dello spettacolo.
Chiuso il lunedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.