Oggi è il giorno della Compagnia Licia Lanera al Teatro Petruzzelli di Bari con la prima assoluta de “Il Gabbiano” di Anton Čechov

Debutta oggi, venerdì 29 novembre, alle ore 21.00, a Bari, al Teatro Petruzzelli, in prima nazionale, con replica domani sabato 30 novembre alla medesima ora, la Compagnia Licia Lanera con una versione de Il Gabbiano di Anton Čechov, (Guarda come nevica. 2. Il Gabbiano).

La regista e attrice Licia Lanera, a cui il Comune di Bari ha affidato anche la regia degli spettacoli che riapriranno il Teatro comunale “Niccolò Piccinni” con una grande festa aperta a tutta la città nelle giornate del 5 e 6 dicembre, si affida ad un cast di attori straordinari, che annovera Vittorio Continelli, Mino Decataldo, Alessandra Di Lernia, Jozef Gjura, Marco Grossi, Fabio Mascagni, Giulia Mazzarino e, naturalmente, lei stessa, per mettere in scena un grande classico della letteratura mondiale. 

Se in Cuore di cane, il primo episodio della trilogia su testi e autori russi Guarda come nevica, lo stile surreale di Bulgakov denunciava una società in delirio, Čechov ne Il Gabbiano racconta il malessere sociale attraverso la disperazione di uomini “piccoli piccoli” trapiantati in campagna.
I fallimenti continui – che si consumano nelle case e non lasciano traccia nella storia – la paura della vecchiaia, della solitudine, sono tragedie private che tutt’ora ci appartengono. 

Per la prima volta faccio un classico, una regia da adulta, mi appresto a diventare grande a tutti gli effetti. E lavoro con otto attori! Inevitabile la riflessione su di me come donna e come artista. E quale commedia migliore per riflettere sul ruolo stesso che il teatro ha nella mia vita, in quella degli uomini, nella storia? Quale migliore occasione per parlare della vita che schianta i nostri sogni giovanili e ci fa diventare diversi da quello che pensavamo che saremmo diventati, quale testo migliore per parlare di grandi attrici dalla vita disastrata, scrittori senza carattere, giovani drammaturghi disperati e giovani attrici disilluse?” ha affermato l’artista barese, presentando l’attesissimo spettacolo, che già si preannuncia come un appuntamento immancabile per tutti gli amanti del Teatro.

Costo dei biglietti al Teatro Petruzzelli 
INTERO / RIDOTTO

Poltronissima (file AA e AB), € 40,00
Poltrona Posto Palco I e II Ordine, € 35,00 / € 30,00
Poltroncina III Ordine, € 30,00 / € 25,00
Poltroncina V Ordine, Loggione, € 20,00 / € 18,00
Posto Palco III e IV Ordine, € 15,00 
Posti scarsa visibilità, € 10,00 
BIGLIETTO LAST MINUTE € 15

INFO
Botteghino del Teatro Petruzzelli
Corso Cavour ang. Via Alberto Sordi
tel. 328.6917948 – 080/5212484

Comune di Bari – Assessorato alle Culture
Via Venezia, 41 – tel 080 5773843 – www.comune.bari.it

Teatro Pubblico Pugliese
Via Cardassi, 26 –tel. 080.5580195 – fax 080.5543686

Biglietti disponibili, oltre che al botteghino del Teatro Pubblico Pugliese, in tutti i punti vendita vivaticket e su www.vivaticket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.